Hotel Saturnia & International Venezia Hotel Saturnia & International Venezia
it
prenota ora
Scrivi WELCOME nel campo coupon e otterrai uno sconto speciale sulla tua prenotazione!
20/01/2020

San Valentino a Venezia 2020

San Valentino a Venezia: una serata nella città più romantica del mondo

Trascorrere il San Valentino a Venezia è una delle esperienze più romantiche che ogni coppia possa vivere: la magia di una città costruita sull’acqua, la bellezza di alcuni scorci che solo Venezia offre rendono il capoluogo veneto una delle mete più ambite per gli innamorati di tutto il mondo.

Quest’anno poi il 14 Febbraio cade nel bel mezzo del Carnevale aggiungendo una sfumatura di mistero e allegria alla giornata.

San Valentino a Venezia: una cena da ricordare

Perché non concedersi un peccato di gola proprio nel giorno dedicato agli innamorati. Una cena in un ristorante raffinato e unico nel suo genere. Un’esperienza culinaria capace di coinvolgere tutti i sensi e rendere la vostra serata indimenticabile.

Vi proponiamo una cena romantica al Ristorante La Caravella: potrete degustare quello che preferite dal menù à la carte.


Prenota la tua cena di San Valentino a Venezia

E' una serata speciale quindi ti consigliamo di prenotare per tempo il tuo tavolo

Per ulteriori informazioni

+39 041 5208901

info@restaurantlacaravella.com

PRENOTA SUBITO

Login
Non sei ancora registrato? Registrati
Registrati
Sei già registrato? Login

Privacy Policy

L’ Albergo Saturnia Internazionale S.r.l., responsabile trattamento dati per il sito hotelsaturnia.it, si impegna a far utilizzare il sito nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali sancita da ultimo con D.L.vo n.196 del 30/6/2003 – denominato “Codice” e prima conosciuta da tutti come Legge 675/96 sulla privacy. Tutte le attività effettuate da Albergo Saturnia Internazionale S.r.l. relativamente al trattamento dei dati personali dei propri utenti sono specificatamente indicate e descritte nel presente documento con il quale si rende agli utenti l’informativa prevista dall’art. 13 del ”Codice”.

Clicca qui per prendere visione dell'intero documento