Hotel Saturnia & International Venezia Hotel Saturnia & International Venezia
prenota ora

La storia dell’hotel è quella della famiglia Serandrei, che lo conduce da quattro generazioni. È la storia di una famiglia di albergatori per vocazione che inizia nel 1908 quando Zoe Lustig, la prima padrona di casa, di origini ebraico-ungheresi, e il marito Ugo Serandrei, pisano di nascita e veneziano d’adozione, aprono una piccola pensione dotata di una decina di stanze. La bisnonna rimane una figura di grande carisma nel ricordo dei nipoti che oggi sono attivi nell’attività di famiglia: un esempio, il primo, di una gestione attenta e coraggiosa.

Il nome dell’albergo è inizialmente Hotel Internazionale, ma negli anni venti diviene Saturnia & Internazionale. Il primo consistente salto di qualità si deve a Renzo Serandrei, il figlio di Zoe e Ugo, padre dell’attuale titolare. Egli trasforma la pensione in una struttura a quattro stelle e inizia a pensare l’attività ricettiva come un luogo di storia e tradizione. Gli anni cinquanta sono densi di frequentazioni importanti: Ciro’s Bar, il bar del Saturnia – aperto al pubblico – vede ai suoi tavoli, tra i clienti più affezionati, intellettuali del calibro di Simone de Beauvoir e Jean-Paul Sartre.

Oggi l’attuale titolare Ugo Serandrei può vantare una delle più esclusive strutture di Venezia con ben 87 stanze, dove il fascino del tempo si affianca a una proposta alberghiera attuale e completa. La coesione familiare e un ambiente in cui – letteralmente – ogni arredo nasconde una storia da raccontare conferiscono ancora oggi al Saturnia un’atmosfera unica, ricercata e di classe, a tratti vintage ma allo stesso tempo accogliente e discreta.

Si giunge così alla quarta generazione, quella dei fratelli Marianna, Gianni, Kim e Zoe che dopo aver intrapreso percorsi differenti hanno deciso di portare avanti la tradizione dell’ospitalità familiare. Si aggiungono e si bilanciano, all’interno del Saturnia, competenze di tipo manageriale con altre legate ad una sensibilità artistica. Grazie alla quarta generazione è diventata realtà la ristrutturazione dei locali, pensata nel rispetto architettonico della tradizione. Infine, in segno di grande continuità con le origini, è di nuovo un’anima femminile, Zoe, a guidare l’accoglienza al Saturnia. Nuove professionalità e nuove sfide portate avanti con la stessa passione. Passione che ha ormai compiuto cento anni.

Login
Non sei ancora registrato? Registrati
Registrati
Sei già registrato? Login
Sbagliato, per favore ritentate
Inserire codice di sicurezza: inserire i numeri ascoltati:
Nuovo codice CAPTCHA
Ascolta audio CAPTCHA
Ottieni immagine CAPTCHA
Aiuto

Privacy Policy

L’ Albergo Saturnia Internazionale S.r.l., responsabile trattamento dati per il sito hotelsaturnia.it, si impegna a far utilizzare il sito nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali sancita da ultimo con D.L.vo n.196 del 30/6/2003 – denominato “Codice” e prima conosciuta da tutti come Legge 675/96 sulla privacy. Tutte le attività effettuate da Albergo Saturnia Internazionale S.r.l. relativamente al trattamento dei dati personali dei propri utenti sono specificatamente indicate e descritte nel presente documento con il quale si rende agli utenti l’informativa prevista dall’art. 13 del ”Codice”.

Clicca qui per prendere visione dell'intero documento