Hotel Saturnia & International Venezia Hotel Saturnia & International Venezia
prenota ora

La Ca’ d’Oro, eretta nella prima metà del 1400 da Marino Contarini e affacciata sul Canal Grande, è una magnifica testimonianza dell’eleganza e della leggerezza tardo gotica veneziana. Il barone Giorgio Franchetti, che l’aveva acquistata e restaurata alla fine del 1800, donò allo Stato nel 1915 il Palazzo con le opere d’arte della sua collezione.

Tra le opere ricordiamo dipinti di Giovanni Bellini, Carpaccio, il San Sebastiano del Mantegna, tele di Tiziano, Giorgione, Tintoretto, Guardi, Van Eyck ed altri artisti fiamminghi e tedeschi, ceramiche veneziane, marmi del Rinascimento, una collezione di bronzetti ed un raro medagliere. Notevole anche la vera da pozzo di Bartolomeo Bon con le allegorie delle virtù.

 

www.cadoro.org

Login
Non sei ancora registrato? Registrati
Registrati
Sei già registrato? Login
Sbagliato, per favore ritentate
Inserire codice di sicurezza: Inserire i numeri ascoltati:
Nuovo codice CAPTCHA
Ascolta audio CAPTCHA
Ottieni immagine CAPTCHA
Aiuto

Privacy Policy

L’ Albergo Saturnia Internazionale S.r.l., responsabile trattamento dati per il sito hotelsaturnia.it, si impegna a far utilizzare il sito nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali sancita da ultimo con D.L.vo n.196 del 30/6/2003 – denominato “Codice” e prima conosciuta da tutti come Legge 675/96 sulla privacy. Tutte le attività effettuate da Albergo Saturnia Internazionale S.r.l. relativamente al trattamento dei dati personali dei propri utenti sono specificatamente indicate e descritte nel presente documento con il quale si rende agli utenti l’informativa prevista dall’art. 13 del ”Codice”.

Clicca qui per prendere visione dell'intero documento