Hotel Saturnia & International Venezia Hotel Saturnia & International Venezia Hotel Saturnia & International Venezia
prenota ora

L’Hotel Saturnia e International costituisce una vera e propria unicità nel panorama ricettivo veneziano, nel quale spesso è difficile orientarsi. Ecco perché l’Hotel Saturnia e International non è un albergo come gli altri.

 

 

Storia, tradizione, capacità

 

L’Hotel Saturnia è gestito ininterrottamente dal 1908 dalla famiglia Serandrei che da quattro generazioni tramanda ai propri componenti la tradizione dell’ospitalità. Una conduzione familiare che ha saputo evolversi nel tempo, implementando e rinnovando il proprio know how, restando fedele a un’identità veneziana ma contemporaneamente dal respiro internazionale. Questo è il luogo giusto per chi desidera un soggiorno esclusivo, che si distingue soprattutto per l’attenzione di cui sarà oggetto e per l’atmosfera che potrà respirare.

 

 

Il servizio


Sono circa 80 le persone dello staff del Saturnia che si occupano di rendere unico il soggiorno degli ospiti. Tra loro, nelle posizioni di coordinamento, ci sono i membri della famiglia Serandrei.
Le stanze dell’hotel sono 87: tra le camere ed il personale c'è quasi un rapporto uno a uno. Una garanzia di attenzione nei confronti degli ospiti.


 

Da Murano alla Fenice


Venezia non è soltanto la cartolina di piazza San Marco ma è molto di più. Lo staff è a disposizione per aiutare gli ospiti a organizzare il soggiorno al meglio affinché possano vivere un’esperienza unica dentro e fuori il Saturnia. È possibile infatti organizzare escursioni presso le isole – da Murano, nota per la produzione artigianale del vetro, a Burano con i suoi colori vivaci –, le classiche gite in gondola, assicurarsi prenotazioni presso i principali musei, ricevere consigli sui tesori nascosti della città. Un’esperienza davvero unica sarà la visione di uno spettacolo della stagione del Teatro La Fenice.

L’hotel dispone di alcuni abbonamenti che permetteranno agli ospiti di decidere anche all’ultimo momento di godere di un’opera, un concerto, un balletto.


 

Il ristorante La Caravella


Un ulteriore motivo di orgoglio per la famiglia Serandrei è il Ristorante La Caravella, separato dall’hotel ma presente nello stesso edificio. Anch’esso vanta una lunga storia – nacque nel 1963 – ed è considerato uno dei migliori ristoranti in città per servizio, proposta culinaria e carta dei vini.

Qui si possono assaggiare piatti tipici della cucina veneziana rivisitati in chiave moderna in un ambiente che rievoca – come suggerisce il nome stesso – l’interno di una caravella.

Gli ospiti del Saturnia avranno diritto a una riduzione del 10%.

 


La prima colazione


Un ricco servizio di prima colazione è offerto agli ospiti del Saturnia. Tra le 07:00 e le 10:30 del mattino sarà a disposizione un ricco buffet dolce e salato, dove le proposte della colazione continentale si affiancano a quelle della più classica colazione a buffet americano con croissant e cappuccino. Durante la stagione estiva è possibile fare colazione all’aperto, nella piccola corte dell’hotel, un ambiente appartato e tranquillo.

 

Login
Non sei ancora registrato? Registrati
Registrati
Sei già registrato? Login
Sbagliato, per favore ritentate
Inserire codice di sicurezza: inserire i numeri ascoltati:
Nuovo codice CAPTCHA
Ascolta audio CAPTCHA
Ottieni immagine CAPTCHA
Aiuto

Privacy Policy

L’ Albergo Saturnia Internazionale S.r.l., responsabile trattamento dati per il sito hotelsaturnia.it, si impegna a far utilizzare il sito nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali sancita da ultimo con D.L.vo n.196 del 30/6/2003 – denominato “Codice” e prima conosciuta da tutti come Legge 675/96 sulla privacy. Tutte le attività effettuate da Albergo Saturnia Internazionale S.r.l. relativamente al trattamento dei dati personali dei propri utenti sono specificatamente indicate e descritte nel presente documento con il quale si rende agli utenti l’informativa prevista dall’art. 13 del ”Codice”.

Clicca qui per prendere visione dell'intero documento